Si muore solo da vivi

Tipologia

Lungometraggi

Titolo internazionale

Paese di produzione

Italia

Anno

2020

Sinossi

Dopo un tragico terremoto, Orlando ha perso il senso della sua vita. Rintanato in una baracca sulle rive del Po, ha abbandonato la sua band “Cuore aperto” e passa da un lavoro precario all'altro. I suoi genitori non sanno come riportarlo alle sue responsabilità, tra cui quella che ha nei confronti di Angelica, la nipotina undicenne rimasta orfana; ma lui continua a vivere di ricordi, su tutti quello di Chiara, la donna della sua vita ora in procinto di sposarsi con un altro. A dare una svolta alla sua vita sarà Giusi Granaglia, la ex manager musicale che lo spingerà a rimettere insieme la sua band.

Soggetto

Marco Pettenello, Valentina Zanella

Regia

Alberto Rizzi

Sceneggiatura

Marco Pettenello, Alberto Rizzi

Fotografia

Massimo Moschin

Scenografia

Cristina Bartoletti

Costumi

Marzia Paparini

Musica originale

Stefano Brandoni, Diego Mancino

Montaggio

Davide Vizzini

Interpreti

Alessandro Roja, Alessandra Mastronardi, Neri Marcore’, Francesco Pannofino, Ugo Pagliai, Amanda Lear, Red Canzian, Andrea Gherpelli, Paolo Cioni, Annalisa Bertolotti, Marco Morellini, Barbara Corradini

Produttore

Nicola Fedrigoni, Valentina Zanella

Produzione

K+

Distribuzione

Fandango Distribuzione