Il 14 – 15 dicembre a Trento torna Vis-à-Vis

Share This Post

Nella scorsa edizione sono stati oltre 100 i produttori provenienti da Friuli-Venezia Giulia, Veneto, Alto Adige e Trentino che si sono confrontati a Vis-à-Vis:
la prima edizione ha riscosso quindi un ottimo successo e ha visto l’iscrizione di 75 progetti e ben oltre 300 richieste di speed-date one to one.

Vis-à-Vis. Matchmaking tra produttori e broadcaster torna a Trento con la seconda edizione giovedì 14 e venerdì 15 dicembre 2023. Nelle due giornate industry, i produttori dell’audiovisivo operanti in Trentino, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia avranno occasioni di contatto diretto con alcuni tra i principali broadcaster italiani attraverso panel e incontri one-to-one.

Vis-à-Vis è promosso da Trentino Film Commission e Creative Europe Desk Italy MEDIA, in collaborazione con Veneto Film Commission, FVG Film Commission, Fondo audiovisivo FVG, IDM Film Commission e con il supporto organizzativo di Labmedia. Obiettivo degli organizzatori è quello di essere al fianco dei produttori locali per favorire l’incontro tra domanda e offerta nel settore dell’audiovisivo, con particolare attenzione al mercato italiano del documentario.

Vis-à-Vis nasce come iniziativa per promuovere una dimensione multi-regionale di dialogo e, visto il riscontro più che positivo registrato nel 2022, ripropone una seconda edizione come aggiornamento professionale e come momento privilegiato per comprendere le richieste del mercato nazionale e internazionale.

Come lo scorso anno, saranno presenti rappresentanti di Rai Documentari e Rai Cultura (Art Night su Rai 5), Warner Discovery (Canale Nove, DMAX, Real Time, Motor Trend, Food Network, Home & Garden), Sky e, per la prima volta, La7 (C’era una volta il ‘900 e Atlantide). Per incrementare il numero degli incontri one-to-one, in questa seconda edizione raddoppieranno i commissioning editor.
Si darà, inoltre, un’attenzione specifica al tema del Branded Content, di scottante attualità in un contesto di contrazione degli investimenti dei broadcaster. Oltre agli esperti in materia di Rai Pubblicità, Sky, Warner Discovery, La 7, sarà presente anche OBE – Osservatorio Branded Entertainment per offrire ai produttori una mentorship consulenziale sia su specifici progetti sia sullo strumento e le sue modalità operative.
Durante gli incontri speed date one-to-one, le società di produzione avranno occasione di presentare i propri progetti ai broadcaster. Le candidature dei progetti (al massimo due per società di produzione) devono avvenire entro mercoledì 8 novembre.

IL PROGRAMMA

Il programma di questa seconda edizione di “Vis-à-vis” sarà distribuito su due diverse giornate.
Nella prima giornata, giovedì 14 dicembre, i principali commissioning editor di slot televisivi dedicati al documentario italiano illustreranno le linee editoriali, le esigenze in termini di generitemiformati e alcune case history virtuose. I produttori potranno così comprendere le aspettative dei broadcaster e capire come ideare, presentare, produrre e vendere documentari competitivi sul mercato.
La seconda giornata, venerdì 15 dicembre, vedrà tre principali eventi: un intervento del Creative Europe Desk MEDIA sui bandi di sostegno rivolti alle imprese di produzione, un panel dedicato al Branded dal titolo “Opportunità e modalità del Branded Content” e infine il concreto momento di incontro tra i broadcaster e produttori e produttrici in cui si discuteranno vis-à-vis i progetti selezionati e le possibili collaborazioni.
Quest’ultima opportunità è riservata alle società di produzione per i progetti selezionati dai broadcaster. È possibile candidare al massimo due progetti entro mercoledì 8 novembre.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE E SCADENZE

Panel e speed date ONE TO ONE

La partecipazione a Vis-à-Vis è aperta a produttori e produttrici operanti in Trentino, Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia, che possono scegliere di partecipare ai panel e anche di candidare uno o due progetti da presentare ai broadcaster negli incontri one-to-one.

L’iscrizione ai panel è aperta fino ad esaurimento posti.


La candidatura dei progetti da parte delle società di produzione scadrà mercoledì 8 novembre.

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

More To Explore

Produttori europei alla scoperta del Veneto

Ai primi di maggio la Veneto Film Commission ha organizzato un tour per una delegazione di importanti produttori europei, i quali hanno potuto ammirare alcune tra le location più suggestive

Le nostre location.

Il Veneto, il set perfetto per il cinema.