Laguna e Casoni

Tipologia

Laguna

Epoca

Anni ’60

Provincia

Venezia

Presentazione

La laguna di Bibione è un susseguirsi di canali, isolotti, canneti e barene. Qui è possibile ammirare le diverse specie di uccelli e le barene sulle quali fioriscono i caratteristici ‘Fiori di tappo’. Sui terreni affioranti invece, sono visibili i casoni: le antiche abitazioni utilizzate durante la stagione della pesca.
Queste hanno i muri e il tetto di canne palustri e la porta e gli infissi in legno. Al loro interno una stanza sola con il pavimento sabbioso, un focolare in pietra o mattoni e poche assi al posto del letto. La terraferma attorno al casone serviva per riporre il materiale da pesca oppure per ripararlo da forature o strappi. Immancabile, nella parte riparata dalla bora, un porticciolo per il ricovero delle barche.
Adesso i casoni sono spesso stati rimodernati e sono utilizzati dai loro proprietari per trascorrere le giornate estive: i luoghi sono comunque perfettamente visibili dall’acqua e permettono di trascorrere una giornata alla scoperta di un tempo passato.

Servizi in location

❌ Acqua
❌ Corrente elettrica
❌ Servizi
❌ Ascensore
❌ Parcheggio
❌ Possibilità di pernottamento

Contatti

bibionelive.cpt@bibione.com