Palazzo Cavagnis

Tipologia

Castelli, ville, palazzi

Epoca

Settecento

Provincia

Venezia

Presentazione

La Foresteria Valdese di Venezia ha sede nel Palazzo Cavagnis, presso calle Longa Santa Maria Formosa.
I primi proprietari conosciuti furono una branca dei Morosini, famiglia nobiliare veneziana. Nel 1711 Antonio Francesco Cavagnis (o Cavanis), appartenente ad una agiata famiglia di artisti di Bergamo, acquistò il palazzo allora di proprietà di Lucrezia Morosini in Savorgnan. Antonio Cavagnis fece ricostruire il palazzo su progetto dell’architetto Domenico Rossi.
Nel 1810 Carlo Bevilacqua dipinse nel soffitto di una sala al primo piano il mito di Bacco e Arianna. Altre camere dello stesso piano erano decorate e affrescate da artisti veneziani, già nel Settecento.
Il palazzo, ormai chiamato Cavagnis, fu collegato tramite un ponte alla Calle Longa Santa Maria Formosa. Durante un bombardamento aereo di Venezia, nella notte del 26 febbraio 1918 una bomba demolì il vicino imbarcadero e danneggiò l’affresco nel soffitto della sala da pranzo.

Servizi in location

✅ Acqua
✅ Corrente elettrica
✅ Servizi
❌ Ascensore
❌ Parcheggio
❌ Possibilità di pernottamento

Contatti