Piccole Dolomiti

Tipologia

Montagne

Epoca

Romana

Provincia

Vicenza

Presentazione

Le Piccole Dolomiti rappresentano il gruppo montuoso della sottosezione Prealpi Vicentine, situate al confine fra le province di Vicenza, Trento e Verona. La loro denominazione, che riprende quella delle più note Dolomiti, fa riferimento alla presenza massiccia di roccia sedimentaria chiamata dolomia, di origine carbonatica. In esse vengono generalmente compresi il massiccio del Pasubio, la catena del Sengio Alto, il gruppo del Carega e la catena delle Tre Croci.
Le Piccole Dolomiti si sviluppano per circa 30 km assumendo una forma ad arco e dominano una valle verdeggiante, tanto rigogliosa da attribuire alla cittadina di Recoaro Terme l’appellativo di “conca di smeraldo”.
Il paesaggio è un incontro di geometrie opposte: le guglie dolomitiche verticali si oppongono agli altopiani del Parco naturale regionale della Lessinia, dei Sette Comuni e della grande pianura.
Molto amate dagli escursionisti, le Piccole Dolomiti offrono, oltre ai paesaggi naturali.

Servizi in location

❌ Acqua
❌ Corrente elettrica
❌ Servizi
❌ Ascensore
❌ Parcheggio
❌ Possibilità di pernottamento

Contatti