Villa Lattes

Tipologia

Castelli, ville, palazzi

Epoca

Settecento

Provincia

Treviso

Presentazione

Il complesso di Villa Lattes è di proprietà del Comune di Istrana che l’ha acquistato dal Comune di Treviso nel 2004 unitamente ai terreni circostanti. E’ costituito da un corpo villa con due ali di barchesse, una piccola chiesetta e diversi edifici coevi, oltre che dal parco storico. Villa Lattes è un importante edificio del 1715 realizzato dall’architetto Giorgio Massari, autore di altre importanti residenze patrizie a Venezia e nella zona dell’Asolano. Dal 1842 la villa passo alla famiglia di Abramo Lattes, nonno dell’avvocato Bruno Lattes, ultimo proprietario. Fu quest’ultimo che la riportò agli antichi fasti, facendone la propria dimora e il luogo dove, nel tempo, collocò la sua vasta ed eclettica collezione di opere e reperti di famiglia, oltre che la singolare ed eccezionale collezione di carillons ed automi, raccolta nell’ultimo periodo della sua vita, quando a 55 anni, abbandonata l’attività forense, si dedicò alle sue grandi passioni e al recupero integrale dell’avita dimora. I lavori di restauro Villa Lattes si sono conclusi nel 2017 e nel maggio 2018 è stato aperto al pubblico il museo del carillon, unico nel suo genere. Nel 2023 la Villa ha ospitato le riprese di un'importante docufiction Rai.

Servizi in location

✅ Acqua
✅ Corrente elettrica
✅ Servizi
✅ Ascensore
✅ Parcheggio
❌ Possibilità di pernottamento

Contatti

cultura@comune.istrana.tv.it
0422831815