Villa Roberti

Tipologia

Castelli, ville, palazzi

Epoca

Cinquecento

Provincia

Padova

Presentazione

Un luogo che stupisce per la bellezza degli ambienti e incanta per il fascino secolare. Villa Roberti è una residenza agreste, voluta dai conti Roberti a metà del Cinquecento ed edificata su progetto di Andrea da Valle.
La Villa è conosciuta soprattutto per il bellissimo Salone degli Affreschi, dipinto tra il 1553 e il 1554: uno dei frutti più alti della collaborazione tra Giambattista Zelotti e Paolo Veronese. I due artisti qui hanno realizzato una serie di episodi che narrano degli amori tra dèi e mortali e che fanno di Villa Roberti, uno dei più suggestivi esempi del Rinascimento pittorico padovano e veneto.
A rendere unico il complesso monumentale: l’ampia Barchessa e la Torre, ultima testimonianza del Castello medievale che sorgeva al posto della Villa.
Immersa in un verde paesaggio naturale, ha preservato infatti parte delle sue tenute, e ad oggi, conta un parco di 5 ettari composto dal Giardino delle rose, di stile romantico, il Bosco, la Ghiacciaia, il Brolo e la Peschiera.

Servizi in location

✅ Acqua
✅ Corrente elettrica
✅ Servizi
❌ Ascensore
✅ Parcheggio
✅ Possibilità di pernottamento

Contatti

info@villaroberti.com