Set a Castelfranco, Bassano del Grappa e Treviso per il film Rai su Tina Anselmi prodotto da Bibi Film

Share This Post

Un film sulla vita di Tina Anselmi, l’inizio delle riprese il 27 agosto nella sua città natale, a Castelfranco, e poi proseguite a Treviso e Bassano del Grappa ancora in questi giorni. La produzione Bibi Film ha affidato la regia a Luciano Manuzzi e il ruolo di Tina Anselmi, politica di primo piano della DC e nel 1976 prima donna a ricoprire il ruolo di ministro della Repubblica, è stato affidato a Sarah Felberbaum.

La sceneggiatura è opera di Monica Zappelli, tra le penne più apprezzate del cinema italiano. Già David di Donatello nel 2000 per “I cento passi”, e già autrice di molte serie tv legate alla vita di italiani illustri (da Enrico Mattei a Maria Montessori). Il film racconterà Tina Anselmi dagli esordi come staffetta partigiana, poi la sindacalista, il primo ministro donna della Repubblica Italiana, prima al Lavoro e alla Previdenza sociale, poi alla Sanità, fino al 1984 con la conclusione dei lavori della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla Loggia massonica P2 di Licio Gelli.

Il film ha ricevuto il supporto della Veneto Film Commission e il finanziamento con il POC della Regione del Veneto 2014-2020. 

Il film andrà in onda sui canali Rai.

 

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

More To Explore

Le nostre location.

Il Veneto, il set perfetto per il cinema.