‘Stanley Tucci: Searching for Italy’ alla scoperta della cucina tipica in Veneto

Share This Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

 

 

 

 

 

 

Stanley Tucci: Searching for Italy” è tornato per una seconda stagione e riparte con la prima puntata proprio dal Veneto, in onda sul canale americano CNN ogni domenica sera, ci sarà un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’Italia dal punto di vista gastronomico e non solo.

Ogni episodio è pieno di specialità regionali preparate nelle cucine di famiglia, nei ritrovi locali o nei ristoranti stellati Michelin. Nel primo episodio della seconda stagione di “Searching for Italy”, Tucci esplora il  Veneto e alcune delle prelibatezze regionali.

L’episodio andato in onda domenica 1 maggio, lo porta a scoprire Venezia, i suoi bacari con i loro tipici cicchetti e gli altri piatti della tradizione veneta, il risotto al nero di seppia e il tiramisù.

Un passaggio all’Harry’s Bar per i suoi mitici cocktail e al ristorante stellato Venissa, dove viene prodotto un vino unico, radicato al territorio, il Dorona prodotto nell’isola di Mazzorbo.

Tanta Venezia, ma anche le isole della lagune e la terraferma sono protagoniste, Torcello, Mazzorbo fino ad arrivare nella zona di Campagna Lupia per la caccia alle anatre.

La troupe ha girato nei primi mesi del 2022 tra fine gennaio e inizio febbraio grazie al sostegno della Veneto Film Commission che ha agevolato la parte logistica e il reperimento di figure professionali di supporto alla troupe.

Stanley Tucci è un attore di origini italiane, Vincitore dell’Emmy Award 2021 per l’Outstanding Hosted Nonfiction Program, ricordiamo i produttori esecutivi di  Searching for Italy sono Tom BarryEve Kay e Stanley Tucci per RAW; e Amy EntelisLyle Gamm e Jon Adler per CNN Original Series.

Subscribe To Our Newsletter

Get updates and learn from the best

More To Explore

Le nostre location.

Il Veneto, il set perfetto per il cinema.